skip to Main Content
0742.340904 info@puntoformazione.net
Nuovo Corso OSS Serale: Iscrizioni Aperte

Nuovo corso OSS serale: iscrizioni aperte

Frequentare un corso come quello per OSS non è sempre cosa facile, sopratutto se lavoro, famiglia e impegni privati occupano tutta la giornata. Proprio per questo, Punto Formazione, ha deciso di avviare un nuovo corso serale, una soluzione che permetterà di frequentare le lezioni frontali senza rinunciare alla propria professione o alla vita familiare. Ma vediamo insieme com’è strutturato il nuovo corso lo facciamo con Francesca Cascelli, responsabile della segreteria didattica dei Corsi OSS.

L’Operatore Socio Sanitario, sopratutto in questi ultimi anni, è divenuta una figura di fondamentale importanza nel sistema sanitario. Proprio per questo la nostra scuola ha deciso di investire su questo tipo di corsi capaci di formare figure professionali, opportunità resa possibile dalla Regione Umbria che ha accreditato e autorizzati i corsi di Punto Formazione con DGR 1005/2014, secondo le disposizioni Conferenza Stato Regioni 22/1/2001. Legge Regionale 17/7/2002 n.13. Regolamento Regionale Umbria 4/3/2003 n, 4.

Una qualifica, quella di Operatore Socio Sanitario  necessaria per svolgere attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona in un contesto sia sanitario che sociale, sia in ambito ospedaliero che in tutti i servizi del settore sociale e sanitario, di tipo residenziale e semi-residenziale. 

Il corso fornirà competenze in ambito socio-culturale, istituzionale e legislativo, psicologico e sociale, igienico-sanitario e tecnico-operativo, garantendo una formazione completa che prevede un tirocinio in strutture accreditate che sapranno conferire a d ogni allievo un’esperienza fondamentale per il suo percorso formativo.

Punto Formazione, via al corso serale per OSS

Punto Formazione, che da sempre antepone le esigenze dei suoi allievi e ne conosce esigenze e criticità , ha deciso di proporre un corso per OSS con lezioni che si svolgeranno a partire al tardo pomeriggio. La grande novità del 2022 viene illustrata dalla responsabile della segreteria didattica dei corsi per OSS, Francesca Cascelli:

Si tratta di un corso che possa agevolare chi, magari, ha già un lavoro o una famiglia. Mi riferisco a chi, ad esempio, lavora in cooperative sociali, o ha altre occupazioni e che abbia il desiderio di professionalizzarsi con il corso da Operatore Socio Sanitario. Così abbiamo pensato ad effettuare lezioni serali. In questo modo si potrebbe conciliare il tutto.

Punto Formazione, corsi “cuciti” addosso agli allievi

Come spiega Francesca Cascelli, Punto Formazione da sempre ha al centro della sua attività una particolare attenzione alle necessità degli allievi e dei docenti che operano con la scuola. Un impegno costante dell’agenzia formativa nel trovare soluzioni idonee a problemi che si possono evidenziare. Questo corso, che partirà a breve, ha proprio questo scopo.

È un corso completo, come prevede la legge, quindi di 1000 ore: 450 di tirocinio e 550 di teoria. Le lezioni saranno distribuite parte on line e parte in presenza, anche tramite laboratori che stimolino l’interesse dell’allievo. Lezioni che saranno programmate nel tardo pomeriggio.

Si tratta sempre di lezioni altamente qualificate e strutturate in modo da venire incontro alle esigenze dei corsisti, che tiene conto dei bisogni lavorativi e familiari dello studente ed è strutturato in modo da permettere di gestire al meglio sia eventuali turni di lavoro che la propria famiglia.

Anche i docenti rappresentano un punto di forza della scuola. Prof capaci di risvegliare  l’interesse e aiutare chi, ad esempio, ha effettuato studi e acquisito nozioni indietro nel tempo. 

Per maggiori informazioni chiamaci al numero 0742.340904

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top