Corso per Massofisioterapisti

Il Massofisioterapista è un operatore di interesse sanitario che interviene nei disagi della mobilità di origine ortopedica.

Egli esegue, su indicazione e/o prescrizione medica, interventi e trattamenti massofisioterapici utilizzando tecniche di massaggio manuale, utilizza strumenti pertinenti ed applica prodotti ad uso terapeutico.
Al corso possono iscriversi allievi che abbiano conseguito l'obbligo scolastico.

Con D.G.R. 917 del 2.08.2018 la Giunta Regionale Umbria ha revocato la propria precedente Deliberazione n. 1031/2017 con la quale aveva previsto di non autorizzare per il triennio 2018-2020 la formazione della figura di massaggiatore-massofisioterapista, in considerazione di un’ipotetica imminente ridefinizione o soppressione della figura così come disciplinata dalla legge n. 403/71.

Status del Massofisioterapista
1. il vigente ordinamento (legge n. 403/71) può essere modificato o soppresso solo con altra legge;
2. essendo quella del masso-fisioterapista abilitato ai sensi della legge 403/71 una indiscutibile professione sanitaria, dotata di propria dignità legislativa e giuridica, dovrà necessariamente ottenere, prima o poi, il riconoscimento di un proprio albo, ai sensi della legge n. 3/2018;
3. tutti i diplomati ai sensi della medesima legge n. 403/71 hanno oggi il diritto insopprimibile di esercitare la professione: l’eventuale istituzione dell’Albo demanderà agli stessi la scelta di iscrivercisi per continuare ad esercitare;
4. tale diritto è anche automaticamente esteso a tutti coloro che frequentano, o che frequenteranno, fin quando esistente, un legittimo corso di formazione per il conseguimento della abilitazione professionale in argomento.

Quanto sopra anche al fine di evidenziare la certezza che l'iscrizione ai corsi autorizzati, stanti le disposizioni normative e giudiziarie statali e le determinazioni regionali richiamate, non possono giustificare alcuna perplessità sul diritto conseguibile allo svolgimento della attività professionale di masso-fisioterapista.

Riferimenti normativi:

  • - Legge n. 403,/1971
  • - Deliberazione Giunta Regionale Umbria D.G.R. 1959/2006
  • - Profilo riferimento: Massofisioterapista D.M. P.I. 7/9/1976
  • - Sentenza Consiglio di Stato n. 5225/2007
  • - Deliberazione Giunta Regionale Umbria D.G.R. 654/2016 Accreditamento-Autorizzazione

Attestato di qualifica
L’attestato di qualifica si consegue al termine di un periodo di formazione teorica e pratica della durata complessiva di 2250 ore in tre anni.
ll Corso si sviluppa su un percorso formativo che armonizza conoscenze teoriche ed esercitazioni pratiche attraversando argomenti e discipline di studio che assicurano, al termine del processo, la più idonea capacità professionale.
I corsi comprendono un periodo di tirocinio guidato presso le strutture ed i servizi nel cui ambito è prevista la figura del massofisioterapista.

Convenzione FIPE
Per effetto di apposita Convenzione stipulata con la Federazione nazionale di Pesistica (FIPE) del CONI agli iscritti al 1° anno di corso per massofisioterapia è offerta la possibilità, senza costi aggiuntivi, di conseguire il titolo di Personal Trainer di 1° livello in un corso svolto in sede da docenti FIPE.


La predetta Convenzione facilita per i possessori del titolo di Personal Trainer di 3° livello rilasciato dalla FIPE, il conseguimento della qualifica di massofisioterapista con specifico sconto sul prezzo del corso, riconoscimento crediti formativi (con riferimento alle disposizioni contenute nella d.g.r. 1959/2006) e con orari di frequenza appositamente definiti.

Aspetti organizzativi generali:

  • - Il corso ha la durata complessiva di 2250 ore su tre anni ed è articolato in lezioni teoriche, esercitazioni pratiche e tirocinio in strutture accreditate
  • - L'assenza consentita è del 20% dell'orario, calcolata su ogni modulo.
  • - Ogni anno di corso è ripartito in tre moduli, come fasi formative contraddistinte da propri obiettivi specifici, proprie fasi programmatiche e proprie valutazioni di merito;
  • - E' pertanto possibile l'accesso al corso all'inizio di ognuno dei moduli nei quali il primo anno è articolato;
  • - Una  parte  delle  lezioni  teoriche  può essere svolta a distanza (e-learning)
  • - Attività formative pregresse possono essere riconosciute come credito formativo se attinenti alle materie oggetto del corso e secondo le disposizioni regionali. 
  • - La Regione ha regolamentato il riconoscimento dei crediti formativi da attribuire agli allievi dei corsi per Massofisioterapia con la D.G.R. 15/11/2006 N.1959.
    In tale regolamentazione è disposto che a coloro che sono in possesso di diploma di laurea vengono riconosciuti, per la parte teorica dei primi due anni d'insegnamento, crediti corrispondenti alle materie per le quali sono stati sostenuti esami univerrsitari.
    Per effetto della predetta disposizione ai laureati in Scienze motorie è consentito di poter svolgere il percorso formativo raggruppando i primi due anni del corso MFT con lo svoglimento soltanto delle materie non incluse nel corso di laurea.
  • - Le lezioni teoriche e le esercitazioni pratiche si svolgeranno di norma nei week-end e in periodi full-immersion.
  • - Il tirocinio è obbligatorio ed è appositamente regolamentato. Sarà svolto presso strutture accreditate come erogatrici di prestazioni massofisiterapiche e che si convenzioneranno con la Punto Formazione srl.
  • - Alla fine di ogni modulo saranno organizzati processi di valutazione del profitto per ogni materia o gruppo di materie.
  • - Al completamento del triennio gli allievi che ne abbiano conseguito il diritto, vengono ammessi agli esami finali.
  • - Gli esami finali, costituiti da una prova scritta, una orale ed una pratica saranno sostenuti di fronte ad una Commissione presieduta dal Rappresentante regionale.
  • - Agli allievi idonei sarà rilasciato il Diploma di Massofisioterapista, sottoscritto dal Rappresentante della Regione dell'Umbria e dal Legale Rappresentante della Punto Formazione srl.

Costo iscrizione al corso
Il costo del corso di tre anni è di € 3500 annui.
Il costo per il corso di due anni, riservato ai Laureti in Scienze Motorie o similiari, è di € 4000 annui.
L'iscrizione ad ogni anno comporta il versamento di un anticipo di € 500 o € 400 a seconda se la durata del corso è pari a tre o due anni.
La somma al netto dell'anticipo potrà suddividersi in rate mensili.

Poichè il corso è a numero chiuso verranno ammessi gli allievi seguendo l'ordine cronologico delle disponibilità pervenute. Gli interessati potranno ritrasmettere debitamente compilato l'allegato modulo “Manifestazione di interesse”. La Direzione provvederà a comunicare l'ammissione, le modalità di versamento dell'acconto e la data di inizio del corso.

Referenti regionali
Per maggiori informazioni sul corso e per ricevere maggiori dettagli, contattare la segreteria didattica al numero 0742.340904 o, nel caso di residenti nelle regioni Piemonte e Sicilia, contattare i referenti di zona:

Piemonte: Dott. Antonio Votero e-mail: antonio@hpcsport.it
Sicilia: Dott. Bruno Bartolo Telefono 389.2382083 - e-mail: Bruno.lino71@libero.it

Promozione fino al 31 Ottobre 2018
Ai fini promozionali, si comunica che a coloro che procederanno alla prenotazione del posto nel corso entro il 30 settembre 2018 sara' riconosciuto un bonus da valere sulle spese di vitto o alloggio pari all'5% del costo del corso.

Coordinate bancarie
I versamenti per iscrizioni o per saldare eventuali rate, potranno essere effettuati alle seguenti coordinate bancarie: IBAN: IT21 I030 6921 7051 0000 0003 197 intestato a Punto Formazione s.r.l